Pier Bellagamba | Candidato Sindaco di Moncalieri (TO)
 


PIER ALESSANDRO BELLAGAMBA

CANDIDATO SINDACO PER IL CENTRO DESTRA

Pier Alessandro Bellagamba nasce a Moncalieri il 30/04/1963 nella cascina che attualmente è il Centro Servizi Medici da lui gestito e  in cui fino al 1997 ha vissuto sua nonna materna a cui è intitolata la struttura, appunto Cascina Nonna Mariuccia.

Un legame stretto e ininterrotto con la città e con i cittadini, che vivrà sempre sia nel mondo del lavoro che nelle varie attività e associazioni da lui create sul territorio. Un destino che lo tocca già nei primi anni di vita: i suoi genitori gestiranno infatti per oltre 50 anni il bar della stazione di Moncalieri, ora attività del suo primogenito.

Frequenta le scuole elementari e medie al Real Collegio Carlo Alberto e prosegue gli studi a Torino fino a diventare Odontotecnico.

Nel 1982 svolge il servizio militare nell’Arma dei carabinieri. L’anno dopo apre il suo primo laboratorio Odontotecnico.

Nel 1994 apre, un’agenzia di onoranze funebri, la Abat-Jour, che gestirà parallelamente al Centro Servizi Medici fino al 2015, anno in cui la cede.

Nel 1998 apre l’attività che a tutt’oggi amministra: Cascina Nonna Mariuccia, un poliambulatorio rinomato nell’odontoiatria, medicina dello sport e visite specialistiche.

La sua grande passione è lo sport: ha praticato aikido e varie discipline di arti marziali, con la pallavolo riesce a giocare anche in prima squadra e quando si trova a gestire la polisportiva come dirigente porta tre volte in finale nel campionato italiano la squadra del settore giovanile di pallacanestro.

Ma la sua grande passione è il calcio: prima come giocatore nel Moncalieri, nel ruolo di difensore, per poi proseguire come dirigente. Diventa allenatore nel Santa Maria Storari. Tra il 1989 e il 1990 consegue il patentino di dirigente Figc. Dal 1990 al 1992 è dirigente sportivo al Real Moncalieri.

Nel 2009 è presidente del PoolSport, un’associazione sportiva di secondo livello che raggruppa le sette associazioni sportive con più iscritti sul territorio e che gestisce gli impianti sportivi della città. Con diverse associazioni partecipa ai bandi comunali facendo lavorare temporaneamente 32 persone che si occupano del verde pubblico.

Nel 2016 si avvicina al Torino FD, squadra granata per persone con disabilità. Inizia come direttore sportivo, diventa poi vicepresidente per ricoprire poi il ruolo di presidente ad interim.

La politica entra nella sua vita nei primi anni ‘90 quando diventa consigliere comunale tra i banchi della Lega, ruolo che ricopre dal 1993 al 1996.

Oltre allo sport ama molto viaggiare e leggere libri di formazione. È tifosissimo del Torino.

Ha quattro figli Gioele, Loris, Giulia, è sposato dal 2009 con la signora Adele Lombardo da cui è nato Giancarlo.

 

 

Whatsapp